Chiama: +39 338 695 8244

Filler viso e labbra

In medicina estetica, il filler riempitivo è una sostanza iniettabile nel derma o nel tessuto sottocutaneo per correggere imperfezioni della pelle, ritoccare inestetismi del viso come rughe o cicatrici e ripristinare i volumi perduti.
Prenota una seduta
Ottieni un aspetto più giovane e sano
Dottor Roberto Rosati Filler

Le tipologie di filler per il viso e le labbra

Esistono diverse tipologie di filler per il viso e le labbra, ciascuna con un grado di intervento più o meno elevato.
I filler sono riassorbibili e hanno effetto temporaneo e di superficie, vengono reintegrati nel derma dopo alcuni mesi. Comportano un basso rischio di provocare reazioni allergiche.

Il Dr. Rosati utilizza l’acido ialuronico di derivazione naturale, filler riassorbibile e praticamente privo di effetti collaterali importanti, è temporaneo e superficiale, ovvero l’azione in profondità del derma si esaurisce in un tempo prestabilito che varia dai 4 ai 5 mesi, in base anche alla qualità del filler.

Quali sono gli inestetismi trattati dal filler

Il riempimento periodico con acido ialuronico non è solamente un trattamento estetico, ma anche un importante intervento curativo, volto sempre al miglioramento dell’aspetto fisico. Il filler infatti può essere applicato a diverse aree del corpo:

Come avvengono le iniezioni di filler?

Per realizzare questo trattamento non è necessario sottoporsi ad anestesia, in ogni caso il medico professionista applica una pomata anestetica che riduce la sensibilità del paziente.

Le iniezioni di filler avvengono utilizzando una siringa dall’ago molto sottile che permette all’acido ialuronico di raggiungere lo strato sottocutaneo e svolgere un’azione riempitiva.

Come prepararsi al trattamento

Il Dr. Rosati adotta l’approccio di medicina biointegrata, per questo pratica la non è necessario biorivitalizzazione cutanea una settimana prima dell’intervento estetico. In questo modo la pelle risulterà preparata per accogliere il trattamento.

Biorivitalizzazione cutanea

La biorivitalizzazione è un trattamento di ringiovanimento della pelle, per questo può essere inserita in un programma che integra altre procedure per la correzione dei segni dell’invecchiamento, come per esempio il filler.La tecnica utilizza iniezioni intradermiche di acido ialuronico a bassa percentuale, associato a collagene, componenti vitaminiche e aminoacidiche.

L’acido ialuronico stimola la produzione di collagene ed elastina, stimola i tessuti affinché trattengano maggiori quantità di acqua e quindi migliora la struttura della pelle, che risulta compatta, elastica e idratata. Prima di ogni intervento si effettua un test intradermico preliminare che permette di verificare e prevenire eventuali reazioni allergiche. Anche in questo caso si procede con l’iniezione attraverso un ago molto sottile e preciso.

Risultati e cosa fare dopo il trattamento

Dopo il trattamento filler occorre rimanere a riposo per velocizzare i tempi di recupero, non applicare cosmetici per almeno 24 ore ed evitare di esporsi al sole per non sviluppare macchie.

I risultati sono visibili fin da subito e donano un aspetto armonioso e naturale. Il filler all’acido ialuronico di derivazione naturale è pensato per essere meno invasivo rispetto a un intervento chirurgico, occorre sempre rivolgersi a un medico professionista come il Dottor Rosati.

Domande frequenti sull’intervento filler

Prima di sottoporsi a un intervento filler è buona norma informarsi sulle procedure, su ciò che comportano e i risultati che si possono ottenere.

Qual è la differenza tra filler e botulino?

A prescindere dalla formulazione, la differenza principale tra filler e botulino consiste nell’azione che svolgono: il filler infatti ha un effetto rimpolpante e dà volume, mentre con il botulino si distendono i muscoli.

Quanto dura l’effetto del filler?
L’effetto del filler a base di acido ialuronico dura in media dai 4 ai 5 mesi.
Quante volte si può fare il filler?
Il filler riassorbibile non è una soluzione definitiva e può essere ripetuto una volta esaurito l’effetto del trattamento, purché si consulti il proprio medico.
Quali sono gli inestetismi che è possibile trattare con il filler?

Il filler è ideale per rimpolpare le labbra e alcune zone del viso come zigomi e guance, ma anche per trattare gli inestetismi di collo e contorno occhi.

Richiedi informazioni

Compila il modulo sottostante per richiedere informazioni o fissare un appuntamento nella sede desiderata. Il Dottor Rosati ti contatterà per approfondire la tua richiesta nel più breve tempo possibile.